Free Textbooks L'Ultima Primavera. Il riflesso segreto dei ricordi: Romanzo – Intimatenights.co.uk

L'Ultima Primavera. Il riflesso segreto dei ricordi: Romanzo A volte i segreti non vogliono restare sepoltiUN SEGRETO DI FAMIGLIA, UNA MISTERIOSA VILLA IN TOSCANA, UN AMORE SENZA TEMPO Un segreto nascosto nel tempo Un a struggente sullo sfondo della Seconda guerra mondiale e della lotta partigiana, in una storia che intreccia presente e passato Una casa misteriosa, di cui non avevo mai sentito parlare e che neppure sapevo appartenesse alla mia famiglia Mi chiesi se come tutte le antiche di disabitate, avesse anch essa il suo fantasma Un ombra silenziosa che ancora si aggirava tra le stanze vuote, in cerca di pace O in attesa Clemenza una giovane insegnante alla morte della nonna, una ex attrice degli anni Quaranta, riceve una strana eredit Una casa in Toscana, di cui non ha mai saputo l esistenza, dove aveva vissuto una sua misteriosa antenata, anch essa sconosciutaCon il ritrovamento di un manoscritto potr rievocarne le vicende tornando al , quando la villa stata costruita, e rivivere il suo grande a Chi era Flora Perch non mi avevano mai parlato di lei Avrei tanto voluto avere un abito o qualche oggetto che le era appartenuto Per questo, mi ero gi tanto affezionata alla villa E ora, mi rendevo conto di iniziare ad amare anche il giardino E il salice piangente sul bordo del laghetto Emanava da essi un senso dolce di pace, come se un sogno d a vivesse tuttora in quel minuscolo angolo di mondo Era come se, in quella casa, mi si fosse svelata una linea di demarcazione tra presente e passatoNon so bene da quale parte cominciare Ebbene, inizier col dire che stiamo qui da appena un giorno e che vi rimarremo ben oltre l estate, credo Mio padre non fa che ringraziare la Provvidenza per avergli ispirato questa soluzione Perch alcuni giorni fa accaduto infine, ci che lui temeva da tanto E che molti pensavano, non sarebbe potuto avvenire mai Roma, la Citt Eterna, stata bombardataI combattenti Quando associo questa parola all uomo che amo, il cuore si fa piccolo piccolo, paventando il pericolo Darei tutta la vita che mi rimane, per salvare la suaMi ha chiesto di aspettarlo lo aspetter Chiss , se ricever presto sue notizieLui si sporse leggermente, e mi baci Chiusi gli occhi, nell incanto di quel bacio, e quando dopo li riaprii ero nel mio letto Sola Mentre la luce acerba dell alba iniziava a rischiarare la mia stanza, sentii il cuore andare in pezzi


8 thoughts on “L'Ultima Primavera. Il riflesso segreto dei ricordi: Romanzo

  1. gisella gisella says:

    Bellissimo romanzo che rasenta il capolavoro, la scrittrice riesce a coniugare un rigoroso impianto storico con una storia d a che nulla invidia ai migliori classici Ma la vicenda romantica solo l escamotage narrativo per parlare della Resistenza e dei tanti sacrifici dei partigiani, di politica e di ideali Personalmente ho imparato tante cose sulla vita dei


  2. roby roby says:

    Oggi cade l anniversario del bombardamento di Roma ricordato nel romanzo proprio nel ti di un possibile attacco, una famiglia romana si rifugia in una zona boscosa a nord della Toscana Qui sorger quella bellissima casa che forse la vera protagonista della storia ma le vite dei personaggi non riusciranno a passare indenni attraverso la guerra Una dolcissima sto


  3. babe babe says:

    Letto tutto d un fiato, un libro bello e prezioso Un ottima ricostruzione fa rivivere pagine dolorose della nostra storia attraverso un a delicato e commovente In un luogo imprecisato a confine tra Liguria e Toscana, si trova un antica e misteriosa villa con un giardino romantico e magico che fa da sfondo alle vicende tra gli Anni Quaranta e i giorni odierni Tu


  4. serena serena says:

    Una storia scritta nel modo pi dolce, fatta di ricordi e di lettere, che restituiscono poco a poco le immagini e le parole di un a lontano che sembra riprendere vita dopo decenni di obl o Realt o suggestione O forse il fascino misterioso di quella casa nascosta nel bosco con il suo romanticissimo giardinoMi sembra ancora di vedere il salice piangente che ondeggi


  5. cliente circuitwiringdiagram.co cliente circuitwiringdiagram.co says:

    Un gran bel romanzo, che sembra gi un classico, una grande storia di a e di guerra che rivive attraverso le pagine ingiallite di un vecchio diario e torna alla luce nei giorni odierni tra le mura incantate di una bellissima e misteriosa villa in Toscana Ottimo mix tra storia e invenzione narrativa, per una lettura eccellente che rimane nel cuore.


  6. elisa elisa says:

    Un libro molto bello, di una rarissima delicatezza che non mi sar facile ritrovare Mi particolarmente piaciuto lo stile della scrittura, che l autrice ha diversificato giustamente nelle parti storiche rispetto a quelle attuali.Il diario sembra essere stato veramente scritto in un epoca diversa e questo particolare, insieme alla precisione dei dati storici, fornisc


  7. giuseppe giuseppe says:

    Una dolcissima fiaba d a e di morte al tempo della Seconda guerra mondiale La scrittrice ha creato pagine di autentica poesia, collocando storicamente l inizio della storia d a nell estate del 1943 Il romanzo, in realt , si svolge su due piani narrativi paralleli presente e passato , che vanno gradualmente a compenetrarsi Stile narrativo di grande fascino soprattut


  8. bea bea says:

    L ho appena terminato, e come accade con i libri pi amati, ne sento gi la nostalgia Scritto splendidamente, con il giusto rigore nei riferimenti storici e tanto, tanto romanticismo, penso che sia uno dei pi bei libri ambientati nella seconda guerra mondiale, anche se in realt la vicenda si svolge tra i nostri giorni e il periodo bellico, e in assoluto uno dei pi bel


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *