[download Audible] Manuale di disobbedienza digitale Author Nicola Zamperini – Intimatenights.co.uk

Manuale di disobbedienza digitale Il tema attualissimo e di norma decisamente poco trattato, onore all autore per averlo scelto e sviscerato con dettaglio e accuratezza.La posizione che assume non ideologica ma pragmatica anche se le opinioni espresse sono abbastanza allarmiste.Tolgo una stelletta perch lo stile e il registro lessicale spesso cedono alla retorica, anche in maniera secondo me decontestualizzata, e avrei inoltre preferito meno divagazioni e citazioni autocelebrative funzionali non al discorso ma tuttalpi a evidenziare le buone letture dell autore.Se un giorno smetter di comperare su , sar anche a causa di questo libro.Lettura suggerita. Interessato all argomento ho cercato di documentarmi Autore sempre bravo nel trasmettere quanto intenzionato a divulgare , qui un altro esempio della sua bravura, sempre se piace il genere Io non posso fare altro che consigliarlo Il prodotto ben fatto e la spedizione veloce Mi aspettavo di pi da questo libro Verso la fine la scrittura diventata banale Sono sempre del parere che l acronimo che mi inventati 20 anni fa sempre valido Per disobbedire basta seguire C.A.C Connessione Accesso Controllo E ricordarsi sempre che oltre al tasto ON c il tasto OFF scritto con estrema competenza interessante attuale un libro consigliato a tutti quelli che vorrebbero essere meglio informati sulla reale proporzione dei fenomeni social dei nostri giorni Leggete questo libro se volete rendervi conto di come e Facebook sfruttano i nostri dati.Interessante il paragone tra le grandi corporazioni digitali e i governi nazionali. Libro utile per chi si vuole orientare nell universo digitale Soprattutto la parte dedicata a Burning Man, che io non conoscevo Consiglio Un grazie all autore che ha saputo trattare argomenti non sempre semplici, ma assolutamente interessanti, con una scrittura scorrevole e piacevole Consigliatissimo a tutti Quali sono gli effetti di ogni nostra interazione con Facebook, Google o Cosa ci rubano gli algoritmi Quali porzioni di noi stessi stiamo cedendo Esiste un modo per difendersi Manuale di disobbedienza digitale racconta la genesi culturale delle techno corporation, le multinazionali che grazie alla tecnologia dominano la nostra vita quotidiana Burning Man, un festival di arti nel deserto del Nevada, ha conferito alle aziende della Silicon Valley l infrastruttura ideale su cui edificare un inarrestabile crescita Il libro ne narra la storia, analizzando lo snaturamento che gli algoritmi hanno provocato su alcune dimensioni centrali della nostra esistenza dall amicizia alla memoria, dalla nascita alla morte E propone anche una via d uscita dalla gabbia digitale in cui siamo rinchiusi un ennalogo di azioni pensate per attuare una sorta di disobbedienza e provare a fuggire dal rischio predittivo delle nostre azioni, funzione ultima di ogni algoritmo


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *