[ Free ePUB ] Terroni: Tutto quello che è stato fatto perché gli italiani del Sud diventassero meridionali Author Pino Aprile – Intimatenights.co.uk

Terroni: Tutto quello che è stato fatto perché gli italiani del Sud diventassero meridionali Fratelli dItalia ma sar poi vero Perch, festeggiati i centocinquantanni dallUnit dItalia, il conflitto tra Nord e Sud, fomentato da forze politiche che lo utilizzano spesso come una leva per catturare voti, pare aver superato il livello di guardiaPino Aprile, pugliese doc, interviene con grande verve polemica in un dibattito dai toni sempre pi accesi, per fare il punto su una situazione che si trascina da anni, ma che di recente sembra essersi radicata in uno scontro di difficile composizionePercorrendo la storia di quella che per alcuni conquista, per altri liberazione, lautore porta alla luce una serie di fatti che, nella retorica dellunificazione, sono stati volutamente rimossi e che aprono una nuova, interessante, a volte sconvolgente finestra sulla facciata del trionfalismo nazionalistico Terroni un libro sul Sud e per il Sud, la cui conclusione che, se centocinquantanni non sono stati sufficienti a risolvere il problema, vuol dire che non si voluto risolverlo Come dice lautore, le due Germanie, pur divise da una diversa visione del futuro, dalla Guerra Fredda e da un muro, in ventanni sono tornate una Perch da noi non successo Tutto ci che bisogna sapere sul risorgimento e le verit che hanno visto cadere il sud a discapito del nord ed i motivi per cui doveva e dovr continuare ad essere tale sulla questione della farsa impiantata dalla massoneria inglese finalizzata a spodestare i Borboni, nobili regnanti ricchi e saggi, solo per interessi economici sul territorio meridionale Ed infine la favoletta dei Savoia poveri in tasca e d intelleto che servendosi della strategia Camillo benso conte di Cavour uomo di dubbia affidabilit e del suo miglior condottiero un certo Garibaldi, sotto il grido di liberazione e unificazione d italia Intrapresero ci che determin l impoverimento della Sicilia e del sud in generale a discapito del nord ormai povero di ricchezze e intelletti, distruggendo, derubando, violentando tutto ci che contrastava l avanzata utilizzando mille ladri, stupratori, delinquenti d ogni ordine e grado pagati con i nostri soldi ed il nostro sangue Per fortuna la storia viene sempre a galla e non sempre rimane quella scritta dai vincitori Sinceramente speravo di trovar di meglio all interno di questa carta straccia, perch questo Carta da bruciare nel camino d inverno Una scrittura pesante quanto i pranzi di natale degli anni 90 al sud Trame confuse che si perdono in un labirinto peggio di quello che troviamo a Ikea Credo il successo di questo libro sia dato dalla buona pubblicit che abbia avuto, ma i lettori, quelli veri quelli accaniti, quelli che leggono opere di un certo calibro come detto prima lo useranno per dar fiamma al camino d inverno. Pino Aprile riesce a fare aprire gli occhi a chi li tiene volontariamente o ignaramente chiusi sulla storia dell unit d Italia e sulle cause e le origini che hanno inciso nel considerare il sud una terra e una cultura minore Una civilt cancellata che ha trovato la propria egemonia e forza nella disumanizzazione del meridione.Ingiustizie, massacri e genocidi hanno causato un accettazione della vittima a rassegnarsi a sentirsi tale e una convinzione del carnefice nell essere autorizzato a sentirsi superiore.Da leggere per comprendere e capire le ragioni del sud e le vere cause che hanno dato vita alla costruzione culturale ed ideologica di un muro composto da pregiudizi e da ignoranza. Bellissimo e duro libro su cosa accaduto davvero durante l unit d Italia. Non un saggio storico, ma una raccolta di aneddoti non sostanziati da una bibliografia Se le fonti ci sono e si possono verificare, le si devono citare, cos come si fa in tutti documenti che abbiano un valore scientifico Altrimenti, siamo capaci tutti a riscrivere la storia. Ti lascia senza parole.bellissimo great Sui Mille e l unificazione dell Italia non avevo letto nulla veramente controcorrente e devo dire che Pino Aprile mi ha dato un nuovo punto di vista, episodi di colonizzazione che non conoscevo e una quantit di fonti tra le quali far sicuramente altre letture.Aprile affronta il problema meridionale in modo piuttosto ampio infatti la prima parte del libro si concentra sulla conquista territoriale dei Mille e il successivo presidio dell esercito piemontese, la seconda parte sulla penalizzazione economica del Sud e la conseguente migrazione di milioni di lavoratori, la terza sulla situazione attuale di alta delinquenza e mancanza di infrastruttureIn tutti e tre i casi le argomentazioni sono molto interessanti e consiglio senz altro di leggerlo.L unica pecca che ho trovato una verve polemica a volte troppo insistente, ma dato il contesto anche comprensibile.Spero che questa recensione ti sia stata UTILE per fare la tua scelta su questo libro. Bought the Italian version for my Neapolitan mom she is loving getting back down to her roots


About the Author: Pino Aprile

Is a well known author, some of his books are a fascination for readers like in the Terroni: Tutto quello che è stato fatto perché gli italiani del Sud diventassero meridionali book, this is one of the most wanted Pino Aprile author readers around the world.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *