Free kindle Le ragazze di Kabul (eNewton Narrativa)Author Roberta Gately – Intimatenights.co.uk

Sar breve il libro sembra scritto con i piedi Siamo lontani dalle atmosfere di Hosseini il confronto inevitabile o dalle intuizioni di Kureishi La storia di per s sarebbe pure interessante, ma esposta non raccontata con tale fredda malagrazia da risultare noiosa, sterile Una vera occasione mancata Lo sconsiglio a chiunque legga regolarmente Forse pi adatto a chi legge sporadicamente, ma anche qui, aspettatevi un romanzetto semplice semplice, stiracchiato alla buona Meno male che con Kindle l ho pagato meno di un euro. All inizio non pensavo mi avrebbe conquistata Ma dal momento dell arrivo della protagonista in Afghanistan, non ho pi tolto gli occhi dalle pagine una narrazione dolce, vera, he trasporta in un mondo reale che per sembra lontano anni luce dal nostro Una storia scritta col cuore, chiaro che l autrice parla di s e di un esperienza che ha vissuto in prima persona. L inizio del libro mi ha talmente smagata che ho avuto la tentazione di non proseguire La storia della vita della protagonista tirata via in poche pagine e farcita di avvenimenti importanti, come la malattia della sorella, che finiscono in poche righe Elsa diventa addirittura aiuto chirurgo solo perch affascinata dall ospedale e inizia a frequentarlo ogni giorno..Un po surreale insomma.Comunque sia ho finito il libro ma non si rivelato migliore La scontatissima storia d a rovina decisamente tutto.Peccato perch la descrizione della vita in Afganistan stata molto interessante.Tranne certe parti che descrivono la cultura Afgana un libretto da ragazzine.. Ogni tanto dobbiamo ricordare cosa succede davvero nel mondo La protagonista con la sua estrema ingenuit poco credibile, ma forse rende l idea di come un bambino si approccia alle tragedie del nostro presente Mio marito iraniano conosco bene la realt descritta e devo dire che ha fatto un ritratto assolutamente veritiero delle donne orientali, purtroppo ancora bloccate dalle contraddizioni e tradizioni della loro cultura. Un romanzo commovente e autentico, una storia da e di speranza in una terra sconvolta dal doloreDue destini che si incrociano, sulle labbra il colore rosso della passione Elsa americana, ha ventidue anni e fa linfermiera in un piccolo villaggio dellAfghanistan Ogni giorno i suoi occhi vedono povert, dolore, orrore e devastazione Ma Elsa una donna coraggiosa e ostinata e continua a lavorare senza sosta Si adatta ai costumi locali e indossa il burqa, senza per rinunciare alla sua grande passione il rossetto Nascosta sotto abiti pesanti, Elsa ogni mattina continua a colorare le sue labbra Rosso ciliegia, malva, rosa, sfumature che laiutano a sorridere e ad andare avanti, anche quando la legge sanguinaria dei talebani arriva nel suo villaggio Parween una giovane e ribelle afgana, che come Elsa non si piega alla repressione del regime I talebani le hanno ucciso il marito e lei vuole vendetta Sar proprio un rossetto, ritrovato per caso dopo la spaventosa esplosione di un autobus, a farle incontrare linizio di unamicizia che cambier per sempre la vita di entrambeIl ritratto affascinante di due donne che con coraggio e tenacia hanno cambiato il loro destino La scoperta della libert e dellamicizia nella cornice della guerra in AfghanistanRoberta Gatelyinfermiera, operatrice umanitaria e scrittrice, ha preso parte a diversi progetti umanitari nel Terzo Mondo, dallAfrica allAfghanistan Ha scritto per il Journal of Emergency Nursing e per BBC World News Online impegnata attivamente nella promozione di iniziative a favore dei profughi e degli emarginati Il libro mi piaciuto ma alcuni aspetti mi hanno lasciata perplessa Bella la parte in cui si descrivono gli usi e i costumi della popolazione afgana post 11 settembre, l invasione dei talebani e ci che ne consegue.Personalmente non ho particolarmente apprezzato la storia d a della protagonista, l ho trovata abbastanza senza senso in un libro del genere. A me il libro piaciuto tantissimo Coinvolgente fino alla fine Offre uno spaccato dell Afghanistan visto con gli occhi di chi vive nei villaggi sperduti Nel libro vi un po di tutto la miseria, la rassegnazione rispetto alle vecchie tradizioni, l odio verso i talebani, la speranza in un futuro migliore e, sullo sfondo, sempre Allah, che per quei popoli decide ogni attimo della vita di ognuno A fare da contraltare i pochi momenti felici che vengono vissuti, pur nella loro semplicit , in un modo pieno, tipico di chi abituato a lottare ogni giorno per sopravvivere e che pertanto riesce a godere appieno di ogni piccolo evento che possa portare divertimento e spensieratezza. Un bel libro, una bella storia senza dubbio ma poteva essere sviluppata in maniera diversa, dando piu spazio ai sentimenti della protagonista per esempio.Un americana che arriva in un Afganistan paralizzata dal pericolo talebano, che non mostra di temere piu di tanto la situazione in cui vive, a cui non pesa per niente la mancanza di nessuna delle comodit dell occidente e che sembra comunicare perfettamente con chi l inglese non lo parlail tutto in 6 mesi mah mi sembra una storia un po forzatanonostante ci stata una lettura carina. Elsa sees a photo of Ruandan refugees and the ambition is born to help It seemed a bit slow at first but this book had real colour once Elsa reached Afghanistan I loved her best friend, Parween and the glimpses of life of post war Afghanistan in Bamiyan, especially for women Very readable for language students too. A very good read although the end did lose impetus as loose ends were tidied up It s a love story set against the backdrop of tragedy The pace is kept up well Some aspects of the plot are fairly linear but others unexpected There are no lengthy descriptions but there is plenty of atmosphere The Italian is accessible to an intermediate student of the language. Le ragazze di Kabul (eNewton Narrativa)


About the Author: Roberta Gately

Is a well known author, some of his books are a fascination for readers like in the Le ragazze di Kabul (eNewton Narrativa) book, this is one of the most wanted Roberta Gately author readers around the world.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *