Come candela nel buio kindle pdf – Intimatenights.co.uk


Come candela nel buio Appena iniziato questo libro ho pensato che fosse la classica storia della ragazza comune che conosce e si innamora del ricco di turno.Ma mi sono davvero sbagliata una storia bellissima, commovente, dal finale inaspettato Mi sono lasciata coinvolgere da ogni evento, ogni emozioneSpero arrivi presto il seguito.Assolutamente consigliato Complimenti a Giulia La scelta di una tematica comune una storia d a, trattata pero con un intensita tale da lasciarti senza paroleLettura che ti riempie di emozione.Lo rileggerei mille volte Ho letto con estremo piacere questo libro, ed stata una lettura assolutamente coinvolgente L autrice narra gli eventi tra i due protagonisti escludendo uno dei cinque sensi, creando una tensione e un approccio davvero potenti Impossibile non rimanere affascinati dalla storia, per nulla scontata o banale, e tutto facilitato dallo stile scorrevole con il quale vengono narrate le vicende Lettura assolutamente consigliata. Dalle altre recensioni credevo fosse un libro pi interessante, invece non mi ha entusiasmato, anzi..Ho faticato a finirlo, credo non sia il genere di libro che fa per me. da leggere tutto d un fiato Complimenti a questa giovane autrice Attendiamo con trepidazione il seguitodobbiamo sapere come procede la storia Quando meno te lo aspetti ti sorprende,ti commuove e ti fa riflettere consigliato a tutti e soprattutto alle inguaribili romantiche. Due persone cos diverseCaterina una ragazza dolce, sensibile ma che sa il fatto suo e cerca sempre di fare combaciare tutto allinterno della sua vita In passato ha sofferto molto ma questo non le impedisce di dedicare la sua vita ad aiutare chi ha bisognoRaffaele un uomo complicato, con un passato difficile e problematicoLui vuole Caterina per poter attuare il suo subdolo piano Non sempre per le cose vanno come pianifichiamoE se la situazione si rivelasse molto pi complicata di quanto pensasse Raffaele Sar pronto a rivedere il suo piano Caterina riuscir a scalfire lanimo di questo uomo cos duro ma anche cos fragile oppure la drammatica verit li allontaner inesorabilmente Salve bella gente, oggi vi parlo della mia ultima lettura, la scrittrice Giulia Filippini che debutta con il suo primo libro Come candela nel buio.Il racconto bello, molto scorrevole, una storia dolorosa dove i protagonisti principali sono stati segnati da eventi che li hanno portati a incontrarsi.Ma partiamo subito con il racconto.Caterina e suo fratello Christian rimangono soli dopo la morte dei genitori in un incidente Caterina ha ventisette anni, di una bellezza nella norma, ma con un gran cuore, lei un assistente per ciechi e ipovedenti, insegnante di lettura e scrittura Braille Ha il suo studio e le piace aiutare quelle persone bisognose che senza il suo aiuto non saprebbero come gestire la loro situazione.Caterina viene contattata dalla nonna, perch aveva bisogno del suo aiuto Nonna Zoe lavora come governante dal signor Vestoni, un uomo molto potente e ricco proprietario delle Industrie Vestoni , societ che si occupano di costruzioni di grosse infrastrutture all estero Il signor Vestoni Raffaele per ha avuto un terribile incidente e a seguito di questo ha perso la vista, e non uscito pi di casa, ma siccome un uomo molto caparbio e non si fida di nessuno ha bisogno di qualcuno che gli insegni il Braille, per poter gestire lui in prima persona i suoi affari e non delegare nessuno.Il primo incontro tra Caterina e Raffaele sar pi uno scontro visto i forti caratteri dei due protagonisti Caterina in un primo momento si trover a dover rifiutare l offerta di Raffaele, ma ovviamente lui far in modo di farla accettare.La collaborazione tra i due sar messa a dura prova dall attrazione reciproca, ma che deve rimanere una cosa non fattibile, un po per la paura che Caterina ha di soffrire ancora per una storia d a, e un po perch Raffaele continua a dirle di stargli lontano perch con lui soffrir , anche se spesso e volentieri lui si lascia dominare da questa attrazione per pentirsene subito dopo.Le mie labbra unite alle sue erano come burro Mi scioglievo a quel bacio, a lui e in un istante dimenticai tutte le mie riserve, tutti i miei dubbi e tutte le mie paure La mia mente non pensava pi a nulla Il mio cuore, se possibile, rischi l infarto dalla velocit che raggiunse.Quello non fu un bacio Fu il bacioUn susseguirsi di avvenimenti poco piacevoli rendono la loro storia ancor pi dolorosa, l unica cosa positiva che forse lui, con l aiuto di un intervento, potrebbe ancora vedere da un occhio, ma convincerlo ad affrontare l operazione non sar cos semplice.Mi ha detto che se non pu vedere te, preferisce rimanere cieco per sempre.Intorno alla loro storia ci saranno altri personaggi, una delle pi importanti Jessica, miglior amica e confidente di Caterina che le star sempre vicino Christian un fratello fantastico, la nonna Zoe invece devo ancora capire se perdonarla o meno.E ora devo dire la mia personale opinione, mi sono trovata in disaccordo con delle scelte che ha fatto la scrittrice, ne ho parlato con lei per chiedere il perch , ho trovato al di l della tastiera una persona molto simpatica e aperta al dialogo, lei mi ha esposto le sue ragioni e io le mie, io purtroppo pur comprendendo lei e il messaggio che voleva dare con questo libro, rimango ferma sulla mia convinzione.Consiglio comunque la lettura di questo libro perch ti fa riflettere.3,5 StelleViviana


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *